News Cultura

2015-11-09

A DROSI DI RIZZICONI LA FESTA IN ONORE DI SAN MARTINO CON I NOTTE BATTENTE



Si rinnova l’appuntamento con la sentita Festa in onore di San Martino, patrono di Drosi, frazione di Rizziconi (RC).

La festa, organizzata dalla Parrocchia di San Martino, si terrà l’11 novembre 2015 nella piazza antistante la Chiesa.

Drosi, sorge a nord del capoluogo, ed è la parte più antica di tutto il territorio del comune di Rizziconi, infatti vanta un passato di tutto rispetto sia dal punto di vista storico, che dal punto di vista artistico-culturale. All’interno della Chiesa, nella Cappella del Santissimo Sacramento, è custodito il famoso “Ciborio”, manufatto marmoreo del 1568, opera del maestro scultore messinese Giuseppe Bottone. Ospiti di questa edizione saranno i Notte Battente di Soveria Mannelli (CZ), gruppo di musica etnico-popolare impegnato nell'interpretazione e nel riadattamento dei brani musicali della tradizione dell’area Presilana.

“COLORI VOCI E SUONI DELLA CALABRIA…” sono le parole con cui ai Notte Battente piace dare inizio alle loro serate, esprimendo da subito ciò che la loro musica si propone come obiettivo, ovvero  quello di farci assaporare la nostra Calabria, ma più in generale il nostro Sud, trascinando il pubblico in un ballo al chiarore di luna, per riscoprire quelle che sono le origini e le tradizioni, attraverso la musica, e facendo sì che, con le loro note ed i loro balli, si possa vivere una vera e propria notte battente, come indica il nome del gruppo.

Prima dello spettacolo sarà possibile ammirare gli strumenti musicali tradizionali di elevato pregio in quanto intarsiati e rifiniti nei minimi particolari a mano, come la lira calabrese e la chitarra battente, realizzati artigianalmente da uno degli artisti.